La storia del premio Oscar

La storia del premio Oscar

La statuetta la disegnò l’allora direttore artistico della Metro-Goldwyn-Mayer, Cedric Gibbons. Il modello originale venne scolpito da George Stanley, un’artista di Los Angeles.

È il premio cinematografico più antico e prestigioso al mondo, venne assegnato per la prima volta il 16 maggio 1929, il secondo è il Festival del Cinema di Venezia nel 1932.
Il nome ufficiale della statuetta è Academy Award of Merit ma tutti lo conosciamo come Oscar.

Si dice che Margaret Herrick che lavorava all’accademy, guardando la statua abbia esclamato: assomiglia proprio a mio zio Oscar! E da li in poi è stato ribatezzato.

La prima statuetta fu consegnata il 16 maggio 1929 nella Blossom Room all’Hollywood Roosevelt Hotel di Los Angeles ed è molti vicino al Dolby Theatre che dall’anno 2002 ospita la cerimonia.
Fino al 1947 tutti i film in gara erano statunitensi, dal 1948 vengono premiati film stranieri e il primo a vincere la statuetta è stato un film Italiano “Sciuscià”, di Vittorio De Sica.

Hollywood Roosevelt Hotel

Dolby Theatre

Ti potrebbe interessare

Garvan Surface Pattern
Innovazioni Apple Music- Garvan
Open chat
Contattaci!