Garvan Art

Garvan Art™

l’eccellenza acustica incontra l’arte

Scarica il catalogo

IL PROGETTO

L’unicità dell’Arte e l’universalità della Tecnica si fondono generando la quintessenza del Made in Italy: Garvan ArtTM è la prima collezione di opere d’arte fonoassorbenti numerate di Garvan Acoustic®. L’eccellenza acustica assume forma irripetibile nei capolavori di questa serie, pezzi unici creati dall’artista emergente Maria Savini. Il fil rouge che collega ogni opera alle altre è la propagazione del suono e le connessioni che è in grado di creare in noi e tra noi. Un suono che nelle pennellate dense e urgenti dell’artista faentina diventa fisico, tangibile. Elemento inevitabile come le profonde emozioni che genera.

Frutto di un paziente e meticoloso studio preliminare condotto su materiali, finiture e sostanze cromatiche da Savini stessa, i pezzi d’artista che compongono la collezione Garvan ArtTM sono dipinti ad acrilico su pannelli fonoassorbenti in fibra di poliestere della serie Surface® a finitura MatericaCEMENTTM e MatericaWALLTM.

LA BELLEZZA SI ASCOLTA E SI VEDE

Troppo spesso gli elementi fonoassorbenti sono concepiti come un «male necessario» pur di rendere accettabile il comfort acustico di un ambiente. Qualcosa di cui non si può fare a meno ma che – per ragioni estetiche – si preferirebbe celare alla vista. Garvan Acoustic® rivoluziona questo paradigma, inseguendo un suono tanto puro da ascoltare quanto bello «da vedere».

Tutte le collezioni fonoassorbenti in catalogo si muovono in questa direzione e Garvan ArtTM conduce tale ricerca di bellezza alle sue radicali conclusioni: il manufatto tecnico si eleva ad opera d’arte diventando al contempo la narrazione acustica e visiva dell’ambiente in cui è immerso.

Opera2_Shadow

PANNELLO FONOASSORBENTE

Il materiale fonoassorbente utilizzato nei prodotti Garvan Acoustic è fibra di poliestere derivata dal riciclo delle plastiche PET normalmente utilizzate nelle bottiglie di plastica. La densità della fibra di poliestere Garvan Acoustic è di 60 Kg/m cubo al fine di ottenere un coefficiente di assorbimento acustico e un estensione in frequenza superiore alla media. La superficie del materiale viene sottoposta a molteplici lavorazioni di trattamenti e lisciatura per renderla esteticamente gradevole e per accogliere gli speciali trattamenti Materica Cement TM e Materica Wall TM. A differenza dalla lana di roccia e lana di vetro, la fibra di poliestere non rilascia fibre e polvere, può essere maneggiata senza l’uso di guanti e mascherina e non irrita la pelle, gli occhi e le mucose. Una delle principali caratteristiche della fibra di poliestere è la sua resistenza all’umidità, che la rende una valida scelta per utilizzo in ambienti umidi.

pannello

GUARDA IL VIDEO DI PRESENTAZIONE

L’ARTISTA

Maria Savini è un’artista emergente di Faenza che nonostante la giovane età si cimenta fin dall’infanzia nello studio delle più svariate tecniche dell’arte figurativa. Autodidatta per formazione, è cresciuta ispirandosi alla madre Mascia, anch’essa artista, che le ha fatto da mentore durante la maturazione. Pur dedicando molta della sua indagine al disegno a matita (in chiave realista e – nelle intenzioni future – iperrealista), Savini è tuttavia attirata dalla versatilità e matericità della pittura ad acrilico, che declina in tratti ricolmi e impetuosi, quasi tridimensionali. Tra i soggetti ricorrenti esplora l’armonia del corpo femminile, di cui ama riprodurre dettagli distintivi come occhi, mani, labbra.

«Produrre una serie di opere d’arte che abbiano anche una funzione tecnica spiega l’artista è stata una sfida stimolante. Prima di potermi dedicare alla creazione vera propria della collezione Garvan ArtTM è stato necessario condurre uno studio minuzioso sui materiali, durato circa tre mesi. In questo modo mi è stato possibile soppesare vari aspetti riguardanti il supporto (la fibra di poliestere ad alta densità di cui sono composti i pannelli proviene interamente dal riciclo delle bottiglie di plastica, ndr), la tecnica e il genere di colori da utilizzare, ma anche caratteristiche non secondarie come la resistenza all’umidità e agli agenti atmosferici dei pannelli finiti. I risultati tecnici ottenuti sono stati molto positivi: lo strato di pittura acrilica ha finito addirittura con l’ottimizzare le prestazioni fonoassorbenti del pannello di partenza».

LA COLLEZIONE

Da questa ricognizione tecnica l’artista è poi passata alla creazione di cinque opere, due in formato rettangolare verticale 60x120cm, due in formato circolare del diametro di 90cm più un quinto pannello dedicato a una reinterpretazione del logo aziendale Garvan Acoustic. Come anticipato, i soggetti riprodotti sono esseri umani in rapporto con la propagazione di un’onda sonora che si muove in direzioni di volta in volta diverse, provocando connessioni che spaziano dall’invito all’ascolto di chi osserva l’opera, passando per quelle più intime fino alla vera e propria introspezione.

Nome: Sound Immersion
size 60x120x4 cm
Nome: Sound Immersion
size 60x120x4 cm
Opera3_Shadow
Nome: Sound Check
size Ø90×4 cm
Opera2_Shadow
Nome: Vibrazioni
size Ø90×4 cm
Opera1_Shadow
Nome: Garvan
size 90x53x4 cm

CAPOLAVORI

REINTERPRETAZIONI

RIPRODUZIONI

Concepite per fare parte di una mostra, queste opere d’arte vogliono rivestire anche una seconda ma non meno importante funzione: aprire nuovi scenari nel panorama delle soluzioni acustiche, ispirare le scelte progettuali di architetti e designer, sedurre – perché no? – i collezionisti e spingere tutti loro a fare di Garvan ArtTM la scelta extra ordinaria verso una concezione del progettare gli spazi che ponga la bellezza irripetibile al centro del proprio universo.

Un processo inedito, in cui all’unicità dell’opera d’arte potrà affiancarsi la sua reinterpretazione commissionata all’artista. O nuovi capolavori appositamente concepiti in sinergia che ridisegnino il concetto di customizzazione del prodotto. Oppure ancora – evidentemente con altre premesse e logiche – la riproduzione delle opere stesse in serie limitata e numerata.

N

F

T

L’OPERA D’ARTE
SPOSA LA TECNOLOGIA NFT

Concepite per fare parte di una mostra, queste opere d’arte vogliono rivestire anche una seconda ma non meno importante funzione: aprire nuovi scenari nel panorama delle soluzioni acustiche, ispirare le scelte progettuali di architetti e designer, sedurre – perché no? – i collezionisti e spingere tutti loro a fare di Garvan ArtTM la scelta extra ordinaria verso una concezione del progettare gli spazi che ponga la bellezza irripetibile al centro del proprio universo.

Un processo inedito, in cui all’unicità dell’opera d’arte potrà affiancarsi la sua reinterpretazione commissionata all’artista. O nuovi capolavori appositamente concepiti in sinergia che ridisegnino il concetto di customizzazione del prodotto. Oppure ancora – evidentemente con altre premesse e logiche – la riproduzione delle opere stesse in serie limitata e numerata.

Richiedi informazioni

Siamo lieti di soddisfare le tue richieste e creare un’opera su misura per il tuo ambiente

Contattaci!